LIBRO BIANCO SUL FUTURO DEL MODELLO SOCIALE

 

Il primo valore che ci deve guidare in questa sfida è la centralità della persona, in sé e nelle sue proiezioni relazionali: la famiglia, quale luogo delle relazioni affettive; il lavoro, quale espressione di un progetto di vita; la comunità e il territorio, quali ambiti di relazioni solidali.

 

[....]

 

Un modello sociale [....] si realizza non solo attraverso le funzioni pubbliche, ma anche riconoscendo, in sussidiarietà, il valore della famiglia, della impresa profittevole e non, come di tutti i corpi intermedi che concorrono a fare comunità.

[....]

L’attenzione ai meriti e ai bisogni delle persone potrà consentire di meglio coniugare le esigenze della sostenibilità con quelle della equità. Rinnovate politiche per lo sviluppo sociale non sono rivolte al solo obiettivo di una più equa distribuzione della ricchezza, ma risultano funzionali esse stesse a una maggiore capacità di crescita della nostra economia perché riducono il bisogno, alimentano la qualità del capitale umano, stimolano la mobilità sociale, determinano nuovi lavori.

[....]

Al rinnovamento interno deve peraltro corrispondere un convinto impegno nella dimensione internazionale. Il processo di liberalizzazione degli scambi commerciali deve essere accompagnato dal riconoscimento universale di alcuni diritti fondamentali della persona in modo che sviluppo economico e dimensione sociale procedano ovunque di pari passo.

[....]

Si affermano diffusamente i criteri della economia sociale di mercato, quale sola prospettiva che consente di far coesistere, all’interno del medesimo sistema, efficienza e giustizia sociale.

[....]

Le persone prima di tutto, nei provvedimenti anticrisi e nella costruzione del nuovo Welfare. Le persone fine ultimo di ogni azione politica e valore fondamentale nella società che verrà dopo la crisi.

PEOPLE FIRST!!

Maurizio Sacconi

Home >

Glossario dei termini usati nel sito

Tutti | B | C | D | F | G | I | M | O | P | R | S | V
Pagina:  1 2 Pross. »

Tutti

Termine Definizione
Bilancio ambientale

strumento di gestione/comunicazione che descrive i rapporti tra l’organizzazione e l’ambiente valutando gli impatti ecologici delle attività commerciali

Bilancio di sostenibilità

strumento di gestione che riunisce gli approcci economico, sociale ed ambientale strutturandoli organicamente in ottica di riduzione dei disagi per le generazioni future

Bilancio sociale

strumento di gestione/comunicazione che descrive la dimensione sociale dei rapporti tra l’organizzazione e gli stakeholder integrandone le esigenze nelle scelte strategiche

Buona Pratica

(anche best practice) un’azione o un progetto che, per la metodologia di riferimento, per l’innovatività dell’approccio o per i risultati raggiunti, può essere considerata come esperienza di riferimento

Codice etico

documento d’indirizzo che definisce le linee di condotta degli appartenenti all’organizzazione nei confronti di tutti gli stakeholder e chiarisce i principi basilari che animano le scelte aziendali

Corporate giving

(anche direct giving) donazioni, elargizioni, liberalità erogate dall’impresa a favore di organizzazioni e iniziative aventi utilità sociale e/o ambientale. In questo caso il contributo dell’impresa alle organizzazioni e ai progetti correlati è esclusivamente di tipo monetario

Delocalizzazione

spostamento della produzione in zone diverse dalla sede produttiva originaria al fine di realizzare un vantaggio competitivo

Disabilità

limitazione o perdita (conseguente a menomazione) della capacità di compiere un’attività nel modo o nell’ampiezza considerati normali

Disclosure

attività informativa che le aziende promuovono nei confronti del mercato volontariamente o per legge per aumentare la propria trasparenza

Formazione

è l’attività volta al trasferimento e al consolidamento di conoscenze e competenze nei lavoratori (dipendenti, assimilati, collaboratori). Essa può essere svolta secondo modalità differenti, che vanno dalla tipica interazione d’aula, ai lavori in team, ai processi a distanza e con diversi materiali di supporto (libri, elaborati specifici, sistemi informatici mirati, ecc.)

Fringe benefit

compensi in natura, cioè quei compensi che consistono non nell’erogazione di denaro ma nella fruizione di un servizio o di un oggetto. Si pensi ad esempio alla mensa aziendale, ai buoni pasto, ad un’auto, ad un telefonino, al vitto o all’alloggio

Global Compact

iniziativa internazionale della Segreteria Generale dell’ONU che si propone di unire le Agenzie delle Nazioni Unite, le aziende internazionali, le unioni sindacali e la società civile nel supportare i principi sociali ed ambientali universalmente riconosciuti

ILO

(International Labour Organization) Agenzia delle Nazioni Unite che si prefigge la promozione della giustizia sociale e dei diritti dei lavoratori riconosciuti a livello internazionale

Innovazione

per innovazione si fa riferimento al concetto di cambiamento e, in particolare, al cambiamento tecnologico. Questo può manifestarsi in due forme: nei prodotti/servizi che un’organizzazione offre (innovazione di prodotto) e nei modi in cui essi sono realizzati e distribuiti (innovazione di processo)

Minoranza

insieme di persone che per motivi di tipo etnico, religioso, culturale, linguistico o di altra natura, si trovino in condizioni di inferiorità numerica rispetto ad altre, risultandone potenzialmente svantaggiate. Si pensi, ad esempio, agli immigrati extracomunitari, ad altri lavoratori stranieri, a soggetti appartenenti a minoranze etniche, ecc

Mission

(anche missione) ragion d’essere dell’impresa. Individua gli obiettivi di fondo, gli scopi preminenti che l’impresa, attraverso la sua attività, tenta di perseguire. Spesso coniuga la dimensione economica con quella sociale, identificando, per l’impresa, un ruolo di promozione e accrescimento del benessere collettivo, della qualità della vita (inclusa la qualità ambientale), della coesione sociale

OCSE

è l’acronimo che sintetizza i termini Organizzazione per la cooperazione e lo Sviluppo Economico (OECD: Organization for Economic Co-operation and Development). Si occupa di dar vita a forme di cooperazione e coordinamento in campo economico tra i 30 paesi membri, i 70 paesi in via di sviluppo, gli ONG e la società civile

Organismi Non Governativi

organizzazioni indipendenti dai governi e dalle loro politiche che si occupano, tra l’altro, di interpretare le esigenze della società civile nei confronti delle grandi organizzazioni

Partner finanziari

sono quegli stakeholder che, a diverso titolo, sono interessati all’andamento economico-finanziario dell’azienda. Possono essere istituti bancari, assicurazioni, società di rating finanziario, advisor, ecc

Responsabilità sociale

(anche CSR) CSR è l’acronimo di Corporate Social Responsibility, concetto tradotto in Responsabilità Sociale delle Imprese. La CSR può essere definita come “l’integrazione su base volontaria, da parte delle imprese, delle istanze sociali ed ecologiche nelle loro operazioni commerciali e nei loro rapporti con le parti interessate”

Pagina:  1 2 Pross. »
Glossary 2.64 is technology by Guru PHP